• 0808091021
  • info@42gradi.com
  • Vecchie Segherie Mastrototaro
Giovedì 28 luglio 2022

Giovedì 28 luglio 2022

ore 19,00 Vecchie Segherie Mastrototaro

SOLO DI UOMINI IL BOSCO PUÒ MORIRE

Una conversazione con LORENZO CICCARESE, ANTONELLA CILENTO e PAOLA MAIROTA

La scrittrice napoletana di “Solo di uomini il bosco può morire” incontra due ecologi forestali che con scienza e coscienza si battono per difendere il nostro patrimonio vegetale proprio dai danni degli uomini.

LORENZO CICCARESE

responsabile dell’area per la gestione sostenibile delle specie e degli habitat terrestri e dei sistemi agro-forestali di ISPRA. Autore e revisore di vari rapporti dell’IPCC, rappresenta l’Italia nell’Intergovernmental Science-Policy Platform on Biodiversity and Ecosystem Services (IPBES) e nell’Organismo di supporto scientifico della Convenzione ONU per la Conservazione della biodiversità. Collabora con vare testate e presiede un gruppo di lavoro presso l’International Union of Forest Research Organizations (IUFRO).

ANTONELLA CILENTO

scrittrice, napoletana, già finalista allo “Strega”, dirige Lineascritta, una delle più apprezzate scuole di scrittura italiane ed è autrice fra gli altri de: La caffettiera di carta, Bestiario napoletano, Lisario ovvero il piacere infinito delle donne. In libreria da pochissimo con Solo di uomini il bosco può morire (Ed. Aboca).

PAOLA MAIROTA

ecologa forestale, insegna presso l’Università degli Studi di Bari A. Moro. Impegnata per la conservazione della biodiversità, ha approfondito le questioni relative alla gestione dei boschi e al “ruolo” ecologico delle foreste nel paesaggio.


ore 21,00 Seminario Arcidiocesano

TOTÒ DEGLI ALBERI

Kuziba Teatro/il Tempo dei Piccoli

Nel teatrino più piccolo del mondo, alla scoperta di come è nata la storia del Barone Rampante di Italo Calvino, KUZIBA TEATRO propone le avventure di un bambino cocciuto che, salito su un “albero”, non è sceso più e della sua strampalata famiglia.


ore 21,30 Quarantaduescalini

MA NON È COLPA NOSTRA

Una conversazione con MARIO TOZZI con un contributo di NICOLA SEMERARO

Guarda qui la diretta della serata

“Ve l’avevo detto”, con questa frase gli scienziati possono rinfacciarci anni di avvertimenti andati a vuoto, lo sa benissimo Mario Tozzi, sempre più frequentemente invitato a commentare gli effetti dovuti alla ormai irreversibile mutazione del clima.

Non è una ramanzina: il divulgatore scientifico prova a riassumerci non tanto se sia possibile riparare il danno procurato, ma quante e quali possibilità restano ad una specie che sembra decisa a tagliare il ramo che la sostiene.

MARIO TOZZI

notissimo geologo, “custode” scientifico di 42 gradi, è ricercatore per il CNR e soprattutto divulgatore scientifico, autore in produzioni televisive come Sapiens, impegnato sul fronte della difesa ambientale e della promozione di una nuova cultura ecologica.

NICOLA SEMERARO

presidente del Consorzio Nazionale per il riciclo del legno (RILEGNO), impegnato da anni sul fronte della valorizzazione di questo “scarto”, è certamente uno degli attori fondamentali del sistema di recupero di questo materiale così prezioso per l’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.